Relazione geologica

Ai sensi del D.M. 14/01/2008 “Norme tecniche per le costruzioni” la Relazione Geologica deve contenere la caratterizzazione e la modellazione geologica del sito consistenti nella ricostruzione dei caratteri litologici, stratigrafici, strutturali, idrogeologici, geomorfologici e, più in generale, di pericolosità geologica del territorio. In funzione del tipo di opera o di intervento e della complessità del contesto geologico, specifiche indagini saranno finalizzate alla documentata ricostruzione del MODELLO GEOLOGICO, che deve essere sviluppato in modo da costituire utile elemento di riferimento per il progettista per inquadrare i problemi geotecnici e per definire il programma delle indagini geotecniche.

La relazione geologica viene prodotta e presentata all’esame della C.E.C. (commissione edilizia comunale) come parte integrante della richiesta del “permesso a costruire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *